FANDOM


Sam Fletcher
Sam Fletcher

Nome:Sam Fletcher
Data di nascita:Sconosciuta
Luogo di nascita:Stati Uniti (probabilmente)
Prima apparizione:Albo di Zagor n° 15
Autori:Guido Nolitta
Gallieno Ferri
Sesso:Maschio
Specie:Umana
Etnia:Caucasico
Occupazione:Fabbro (ex)
Parenti:Sconosciuti
Interprete cinematografico:Nessuno
Doppiatore italiano:Nessuno

Sam Fletcher, conosciuto anche con il nome di Iron-Man (uomo di ferro, in inglese) è un personaggio del fumetto Zagor. È stato un nemico dello Spirito con la Scure, ed è stato il primo avversario a batterlo in duello sulle pagine del mensile, nonostante nello scontro in questione Fletcher utilizzi un trucco.

Biografia Modifica

Sam faceva il fabbro e scoprì casualmente una lega di ferro leggerissima e molto resistente.

Tentò di vendere la sua scoperta all'esercito, ma alla fine scelse di usarla per arricchirsi a spese dei pellerossa.

Facendosi credere un inviato di Manito, assunse il comando delle tribù di Darkwood e finse di volerle guidare in una rivolta contro i bianchi (in realtà voleva filarsela con l'oro che gli avrebbero consegnato gli indiani).

Sfruttando un veleno paralizzante riuscì a sconfiggere Zagor, ma in seguito grazie all'aiuto di Cico e Tonka il re di Darkwood lo sconfisse e lo smascherò.

Anni dopo evase dal carcere e si nascose proprio nella capanna di Zagor (che era stato assente diversi mesi) assieme a un gruppo di complici e consegnò lui e Cico ai Cayuga, per farsi aiutare a rapinare i tesori sacri dei Mohawk.

Morrà ucciso da uno degli altri evasi "Mozart" Kelly uscito di senno, dopo che il loro piano, viene sventato da Zagor.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale