FANDOM


Tonka
Tonka

Nome:Tonka
Luogo di nascita:Darkwood
Autori:Guido Nolitta (testi)
Gallieno Ferri (disegni)
Sesso:Maschio
Specie:Umano
Etnia:Nativo americano
Occupazione:Sakem
Parenti:Haiawatha (antenato deceduto)

Ahta (moglie deceduta)

Capo dei Mohawk di Darkwood, Tonka è dopo Cico, il migliore amico dello Spirito con la Scure.

E' stato creato da Guido Nolitta (testi) e Gallieno Ferri (disegni).

Biografia Modifica

L'incontro con Zagor Modifica

Zagor

Zagor un altro degli eroi del Wakan, e fratello di sangue di Tonka.

Tonka avrebbe conosciuto Zagor poco dopo che quest'ultimo aveva vestito i panni del giustiziere di Darkwood e i due avrebbero sventato insieme un complotto ai danni della nazione Irochese. In quest'avventura la moglie del sakem Ahta avrebbe perso la vita e i due sarebbero diventati fratelli di sangue.

Tonka si sarebbe poi rivelato un preziossimo alleato nella lotta contro Iron-Man e in quest'occasione avrebbe conosciuto Cico.

Successivamente venne rapito dal "Collezionista", un ex-militare che rapiva indiani per costringerli ad esibirsi nel suo circo, e venne liberato insieme agli altri prigionieri da Zagor.

Tempo dopo alleò la sua tribù ai Trappers di Darkwood nel tentativo di liberare Zagor e Cico presi prigionieri dagli immigrati russi di Borisgrad.

Comparve anche in altre avventure, a volte in qualità di semplice comparsa, a volte con ruoli più attivi.

La fiamma Wakan Modifica

Tonka fu uno degli otto eroi scelti da Kiki Manito, per entrare nella terra Wakan e ravvivare la sacra fiamma da cui trae energia la natura (gli altri erano Zagor, Cico, Satko, Heyoka, Natan, Ohyesa, e Nuvola-Bianca-Sopra-L'orizzonte). Il gruppo penetrò nella mistica terra Wakan, ove si trovava la fiamma da riattizzare e la Fiamma Nera da cui prende il potere il male incarnato da Wendigo. Costui mandò contro gli otto, vari spiriti al suo servizio riuscendo a eliminare tre membri della compagnia. Alla fine scoperto che il loro sangue era nocivo per Wendigo, Zagor riuscì a sconfiggerlo. Tonka poi tornò a Darkwood, con lui Cico e Satko, mentre Heyoka rimase nella Terra Wakan, dopo aver sposato una delle residenti Lydia.

La maledizione di Chron Modifica

Durante una battuta di caccia, Tonka venne morso da un animale mostruoso fuggito dall'impenetrabile foresta di Wallock, dopo un incendio. Poco dopo cominciò a trasformarsi in un mostro identico, per poi tornare normale dopo un certo perieodo di tempo. Un vecchio del suo villaggio dichiarò che era stato colpito dalla maledizione di Chron; costui era un guerriero feroce come una belva, e gli dei lo resero un mostro in modo che il suo aspetto esteriore fosse identico a quello interiore e affinchè il loro monito non venisse mai dimenticato, fecero sì che la maledizione fosse trasmissibile tramite morso. Lo stregone del villaggio si disse impotente a guarire il suo sakem, ma dichiarò che un saggio eremita, che viveva in cima a un monte ne sarebbe potuto essere capace; tuttavia era fondamentale raggiungerlo prima che la trasformazione diventasse definitiva. Il sakem quindi si mise in viaggio accompagnato da Zagor. Fortunatamente il vecchio stregone, riuscì a guarire il capo Moahawk, prima che la trasformazione fosse permanente.

Quando Ben Stevens venne resuscitato da Hellingen e Wendigo, e cominciò a rapire trappers e indiani per trasformarli in mostri, Tonka decise di affrontarlo con l'aiuto dei suoi uomini.